SOLIDARIETA' & CULTURA

COMPLETATO IL CENTRO NUTRIZIONALE!

Un traguardo importante raggiunto attraverso il sostegno di tante persone e il contributo della CHIESA VALDESE. 

Ora dobbiamo attrezzare l'interno della struttura e l'attività di aiuto ai bambini malnutriti potrà partire.

IL CREN


ADOTTA UN BAMBINO

A DISTANZA

Sostienilo nella crescita, nella scolarizzazione e nelle cure sanitarie

Bastano 55 centesimi al giorno

oppure

FAI UNA DONAZIONE

Aiutaci ad aiutare!

IBAN IT38Z0103062790000002587128


NEWS NEWS NEWS NEWS...

 - REGALI E BOMBONIERE SOLIDALI

Ci siamo ingegnati per realizzare shopper, segnalibri, portadolci, bustine portatrucco e tanto altro con i coloratissimi tessuti con i quali le donne burkinabè confezionano i loro abiti. Troverai anche Burro di Karitè, Moringa e tanto altro. Scegli un dono originale e solidale per le tue ricorrenze.
E per gli eventi più importanti pensa a noi per le tue bomboniere solidali.  VEDI I PRODOTTI
 

- CORSI CULTURALI

La Biblioteca di Mestrino organizza insieme a noi per il prossimo mese di ottobre i Corsi Culturali che si terranno nei locali della Casa della Associazioni. E saranno organizzati anche direttamente dalla nostra Associazione a Caselle di Selvazzano. Le iscrizioni sono già aperte  
VEDI INFO



ADOZIONI A DISTANZA, PROGETTI

E VOLONTARIATO IN BURKINA FASO E MOZAMBICO

Sono a LEO, cittadina del Burkina Faso, dove ho cercato di aiutare suore e medici che lavorano in un dispensario sanitario. Non sono un'infermiera, ma mi sono  resa utile effettuando i test della malaria, malattia che provoca molte vittime soprattutto tra i bimbi. Qui le religiose della SIC (Soeurs Immaculèe Conception) hanno creato una Maternità e un piccolo reparto di Oculistica. Ed è attraverso queste religiose che effettuiamo ADOZIONI A DISTANZA per garantire un piatto caldo, scolarizzazione e cure mediche ai bambini più poveri.

In Burkina Faso vado ormai da otto anni, per seguire i nostri progetti che piano piano si stanno allargando, e per incontrare i bambini adottati a distanza attraverso CO-META.


Sono a PEMBA, cittadina a nord del Mozambico, dove ho prestato la mia opera in una missione gestita dalle suore Pastorelle di Verona. Qui, oltre al Centro di Accoglienza e alla Biblioteca, le "Irme" (sorelle nella lingua Makua) accolgono ogni pomeriggio centinaia di bambini all'Oratorio.

 Paola Malagoli (Presidente dell'Associazione)