SOLIDARIETA' & CULTURA

CORSI CULTURALI

Iscrizioni aperte


FOTOGRAFIA PROFESSIONALE

Incontri con gli autori e mostre


EVENTI TEATRALI E MUSICALI

Contattateci e seguiteci


MERCATINI DI SOLIDARIETA'

Oggetti dell'artigianato burkinabè, prodotti romagnoli e molto altro



NEWS NEWS NEWS NEWS...


- IL LAVORI DEL CENTRO NUTRIZIONALE VANNO AVANTI. AIUTACI!!!
Il cantiere del Centro Nutrizionale è aperto da mesi e i lavori procedono spediti, grazie anche val prezioso contributo ricevuto dall' "OTTO PER MILLE DELLA CHIESA VALDESE". Siamo arrivati al tetto, con grande soddisfazione di tutti. Vi chiediamo un ultimo sforzo per riuscire a completare l'opera.
Aiutaci, in questo Paese in cui diventa sempre più difficile la cooperazione per le condizioni a rischio.
Fai una donazione!, detraibile anche dalla Dichiarazione dei Redditi. 


- REGALI SOLIDALI

Niente corsi ed eventi da oltre un anno, ma ci stiamo ingegnando per realizzare  coloratissime shopper, segnalibri, portadolci e tanto altro con i coloratissimi tessuti con i quali le donne burkinabè confezionano i loro abiti.
Date un'occhiata e inviateci una mail se vi interessa qualcosa, siamo a disposizione

- ADOZIONI A DISTANZA
Terrorismo e pandemia stanno riducendo allo strenuo la popolazione. C'è tanto bisogno di aiutare i bimbi e le loro famiglie. Sostieni un bambino, bastano 55 centesimi al giorno per cambiargli la vita. Chiedici informazioni


ADOZIONI A DISTANZA, PROGETTI

E VOLONTARIATO IN BURKINA FASO E MOZAMBICO

Sono a LEO, cittadina del Burkina Faso, dove ho cercato di aiutare suore e medici che lavorano in un dispensario sanitario. Non sono un'infermiera, ma mi sono  resa utile effettuando i test della malaria, malattia che provoca molte vittime soprattutto tra i bimbi. Qui le religiose della SIC (Soeurs Immaculèe Conception) hanno creato una Maternità e un piccolo reparto di Oculistica. Ed è attraverso queste religiose che effettuiamo ADOZIONI A DISTANZA per garantire un piatto caldo, scolarizzazione e cure mediche ai bambini più poveri.

In Burkina Faso vado ormai da sei anni, per seguire i nostri progetti che piano piano si stanno allargando, e per incontrare i bambini adottati a distanza attraverso CO-META.

Sono a PEMBA, cittadina a nord del Mozambico, dove ho prestato la mia opera in una missione gestita dalle suore Pastorelle di Verona. Qui, oltre al Centro di Accoglienza e alla Biblioteca, le "Irme" (sorelle nella lingua Makua) accolgono ogni pomeriggio centinaia di bambini all'Oratorio.

 Paola Malagoli (presidente dell'Associazione)


ADOTTA UN BAMBINO A DISTANZA


© Tutti i diritti riservati. Nessuna parte del sito web di CO-META può essere riprodotta, né in parte, né integralmente, senza previa autorizzazione

©2017 Associazione CO-META - credits: Margherita Malagoli