L'ORTO CONTRO LA MALNUTRIZIONE


In collaborazione con altre due Associazioni italiane, abbiamo realizzato a Korsimoro, nella struttura delle suore dell'Immaculée Conception, dove sorgerà presto il nostro Centro Nutrizionale, una pompa per l’acqua, alimentata dai pannelli solari, che ha consentito alle religiose di avere a disposizione l’acqua necessaria per realizzare un piccolo orto, che nei mesi si è ingrandito, dove poter coltivare gombo (una specie di peperoncino verde), bissap (Hibiscus sabdariffa), cipolle, fagioli, zucchine, carote e insalata, ortaggi destinati al sostegno delle famiglie più povere della zona.
Un orto che vuol essere simbolo di sostenibilità e speranza.
Estesa anche la coltivazione della MORINGA, che cresce con molta facilità in questi terreni, considerata una sorta di cibo miracoloso per combattere la malnutrizione infantile.